Regno Animale e Raggi di Creazione

Inserito in Grazia Foti Articoli

Regno Animale e Raggi di Creazione
 
Regno Animale e Raggi di Creazione
 
 

L’interazione del Regno Animale e Raggi di Creazione aiuta a comprendere in senso più ampio e verticalizzato, il rapporto tra uomo e animali. L’effetto del rapporto esistente tra uomini e animali, che si svolge sul piano fisico, emotivo e mentale, è quello di produrre in loro quel progresso che si chiama individualizzazione.

 
 
Non è un caso se un animale entra nella nostra vita.
Tutto fa parte di un disegno più grande che talvolta non possiamo comprendere mentalmente, perchè ne vediamo solo frammenti.
Durante il viaggio terrestre, i nostri “campi” si fondono ed evolviamo insieme.
La chiamano empatia, ed è così, ma in realtà è un legame molto più profondo.. un vero e proprio “entanglement quantistico”.
Noi serviamo loro e loro servono noi, lo scambio è reciproco.

“L’opera che l’uomo svolge sugli animali è di effetto potente, e finirà per riaprire loro la porta di transizione al Regno Umano. In parte il lavoro già compiuto ha superato l’aspettazione divina, e potrà consentire un accelerarsi del piano.” Alice A. Bailey

Il Regno Animale incarna alcuni “aspetti divini” che condivide con l’uomo.
Chi è a contatto col mondo animale ha potuto notare la differenza di stato di coscienza tra varie specie e quanto man mano stiano sviluppando la personalità. Osservando il comportamento dei polli è evidente come siano ancora strettamente legati all’Anima di Gruppo senza un barlume di coscienza di se stessi, assoggettati totalmente agli istinti, cosa molto differente in Cani e Gatti che iniziano ad avere un carattere ben definito che li differenzia dal branco. Gli stessi Cani che non hanno mai sviluppato un contatto con l’uomo, in questa o in altre vite, e che vivono in branco, sono ancora allo stato selvatico istintuale, che li tiene ad un gradino più basso della scala evolutiva.

Il pacchetto dell’incarnazione è completo siamo tutti nell’Uno quantico che lo si sappia o no che lo si creda o no, le Leggi Universali regolano anche la vita degli altri Regni di Natura.

Divulgato da Alice Bailey e da Gurdjieff lo studio dei Raggi di Creazione spiega come: le energie che permeano l’universo e favoriscono l’evoluzione del creato stimolandolo a manifestare e incarnare quelle qualità archetipiche divine di cui sono portatori. Sono noti Sette Raggi di Creazione da considerarsi anche Sette Tipi di Forza che influenzano la materia e hanno un effetto specifico su ogni forma dell’universo e su ogni Regno di Natura.

“I problemi della sofferenza e dello spargimento di sangue, della guerra e del dolore saranno risolti, quando l’uomo avrà egli stesso mutato il processo iniziatico per gli animali: dallo spargimento di sangue alla domesticità e all’amore reciproco.” Alice A. Bailey

…eppure tutti i Maestri ne parlano, ma spesso il messaggio viene ignorato, si pensa di evolvere da soli, senza considerare il resto del Creato.
 
 
Regno Animale e Raggi di Creazione

Ci sono poi razze appartenenti a differenti “Raggi di Creazione” destinate ad emergere dal gregge attraverso il processo di “addomesticamento”, che sono più avanti nella scala evolutiva e sono:
– Gatti – Terzo Raggio incarnano qualità di (Intelligenza Attiva)
– Cani – Secondo Raggio (Amore e Saggezza)
– Cavalli – IV Raggio (Devozione e Idealismo)
– Elefanti – Primo Raggio (Volontà)

Queste 4 sono le razze che al momento sono destinate a varcare la “Porta d’Oro”
In termini esoterici, gli animali che si individualizzano sono oggi in ogni caso quelli domestici come: Cavallo, Cane, Elefante e Gatto: “Questi quattro gruppi di animali sono attualmente in “processo di trasfusione” e una ad una le unità di vita vengono preparate ed avviate alla porta di quel particolare procedimento iniziatico che per mancanza di un termine migliore lo chiamiamo individualizzazione.”
Gli animali terrestri appartenenti ad altri Raggi non sono ancora pronti per l’evoluzione.
 

Non a caso ho scritto animali terrestri.. i Delfini, esseri altamente evoluti, NON sono incarnazioni terrestri, ma di altre galassie. Un osservatore attento lo sa bene e ne coglie i segni.
 
 
Il vero “Servizio” passa necessariamente attraverso il riconoscimento e l’acquisizione degli altri Regni con i quali condividiamo i piani sottili oltre a quello fisico.
Grande è la responsabilità che noi abbiamo nei loro confronti che si riversa in tutto il Regno Umano.

Chi potesse venire a conoscere le singole Anime Collettive sul piano astrale, troverebbe che la loro caratteristica più spiccata è la saggezza, per quanto poco saggi possano sembrarci i singoli animali sulla terra. Le personalità collettive degli animali sul piano astrale, che hanno i loro singoli membri sul piano fisico, sono realmente assai più sagge delle persone umane. E tutto ciò che ammiriamo come istinti meravigliosi dei singoli animali, è una manifestazione della sapienza delle Anime di Gruppo (R. Steiner)

Siamo tutti cellule del Logos Planetario, ed esattamente come avviene nel corpo umano, su scala olografica in cui tutto si rispecchia nel tutto e la separazione è solo illusoria, è evolutivo trovare un equilibrio tra i regni dando loro la giusta collocazione, rispetto al nostro.
 
 
Questo è un semplice articolo e di più non posso davvero scrivere… già mi sono addentrata nell’esoterismo più spinto.
Per chi vuole approfondire sui Sette Raggi di Creazione può studiare i libri della Bailey e venire ai miei seminari e se davvero avete smania di sapere.. verrete accontentati
 
 

Per chi vuole approfondire ricordo l’articolo sull’Anima di Gruppo
 

Anima di Gruppo degli Animali Evoluzione e Spiritualità

 
 
Grazia Foti
Naturopatia Integrata

 
 
Ambiente Olistico staff
 
 

Regno Animale e Raggi di Creazione